sabato 12 gennaio 2019

Grstuiti si nasce


Siamo l'esercito dell’inutile
Fino alla vita
Ci schiereremo nel futile
Mostraci, chiara
La cosa che a nulla serve
C’adopreremo nel procurarne
A caterve
Sempre più caro ci sarà
L’ermo folle
Gran sacerdote
D’ore belle e ribelle
Ciò che nulla costa
È la giusta risposta
Ondeggia più ricchezza
In un bel culo di ragazza
Che in mille casseforti
Blindate a fortezza
Ovunque ci sia odor di
Mancanza d’obiettivo
Noi siamo già pronti
A proclamare “arrivo”
Se proprio nessun fine
È del tutto garantito
Ci troverai lì, giusto in punta di dito
Perché chi in apparenza
Par che il tempo consumi
Di bellezza in realtà
Fa straripare sei fiumi



Nessun commento: