venerdì 3 febbraio 2012

Questa sera vegeto di mio




Questa sera non esco.
Non che le altre volte faccia diverso.
Ma stasera, più ungarettianamente
del solito, me ne sto con le quattro
capriole di pixel della tele.

Il Paese è stretto nella morsa del gelo,
dicono, stronzeggiando dalla medesima
per tutto il giorno, quei quattro
immorsatori degli zebedi pubblici.

Un messaggio ronza dal cell:
è Naomi! Se credo, il suo jet
privato mi aspetta al primo
aeroporto utile, per una serata
con lei, a Parigi o Saint Cagnolè sur Mer.

«…No, Nao, grazie, No…»,
per stavolta
scandinavigo al timone del mio
divano e poi,
perdona se te lo dico,
ma per meno di una Meryl Streep
non mi sarei proprio scomodato,
stasera.

Stasera
vegeto di mio.
Fra tocchi detective sotto l’elastico
procrastino l’improrogabilità
della specie umana,
e l’inutilitar
m’è dolce in questa pozza.

8 commenti:

Ferdinando ha detto...

Sostengo insieme a te la causa del vegetare. Cogito, ergo vegeto.

Ho apprezzato anche l'articolo in cui spari sui giornalis... volevo dire, sulla "croce rossa".
Credo che ripasserò ancora, potendo, se non mi addormento prima sul divano, stroncato dal troppo nulla di certe serate.

A rileggerti,
F.

farlocca farlocchissima ha detto...

ma sei proprio proprio sicuro che se ti chiamasse, invece di naomi, femmina passionale e violenta, una femmina più intellettuale e tenera, bellina di suo, tu resteresti lì a vegetare?

uhmmm forse che sì forse che no

bacini dubbioso-maliziosi

Gillipixel ha detto...

@->Ferdinando: grazie, Ferdinando, lieto di aver suscitato la tua curiosità con le mie divagazioni ondivaghe :-)

Vegetare cogitando non è male :-) si sta lì quatti quatti, all'apparenza inattivi, ma dentro c'è un turbinio, che prima o poi sfocia in qualcosa di buono e propositivo :-)

Ciao :-)
Sei sempre il benvenuto :-)

Gillipixel ha detto...

@->Farly: lo vuoi proprio sapere, cara Farly? No, non ne sono sicuro per niente :-) più che altro ho colto un mood passeggero e l'ho schiaffato sulla pagina così, come m'è venuto...ma stai certa che un minuto dopo, la pensavo già all'opposto :-)

Bacini bellini :-)

Vanessa Valentine ha detto...

Bellooooo...:))))))
Poetante Gilli, come sai ben cogliere i poetanti momenti...e tutto il resto.;)
Il tv col caminetto finto ce l'ho, è una figatona. Piace anche a Milady Bagigia.:)))))
Sempre meglio che guardar Sanremo.
Che bello fare le cose che gli altri non osano fare, tipo niente di venerdì sera.
Sei Immenso.;)

Gillipixel ha detto...

@->Vale: ehehehehe :-)
Grazie Vale :-) Milady Bagigia è bellissimo, come anche Trippy o Trippottina :-) vedo che la nuova felinotta pelosevole sta diventando sempre più una dolce beniamina di casa Vale :-) mi fa tanto piacere :-)
(uhm...mi viene il dubbio: ti riferivi alla gatta, vero?...

Bacini bagigi :-)

Vanessa Valentine ha detto...

Eheh, sì, mi riferivo alla gatta...hai pensato per un attimo che mi fossi trovata una fidanzata nuova?;)

Gillipixel ha detto...

Ahahahaha :-) ma no Vale, è solo che sono tonto, a volte :-)

Bacini year of the cat :-)