giovedì 31 dicembre 2009

Discorso ai gillipixiani


Cari amici viandanti per pensieri, anche stavolta è giunto il momento del mio discorso ai gillipixiani.
In qualità di presidente di Gillipixiland, uno Stato che mai non è stato ma sempre sarà, mi sento in dovere di fare il ciuffo con qualche vaccata di fine anno alla valanga di spropositi con la quale vi ho investito durante questo 2009.
Facendo dell'estetica numerologica a basso costo, avevo riflettuto a suo tempo su quella zampetta posta sotto il numerino terminale dell'anno che stiamo per salutare.
Il "9" di coda, con quel suo piedino, che dai più maliziosi poteva anche essere visto come altra propaggine anatomica dalle ben più minacciose implicazioni, metteva quasi in guardia nei confronti di eventuali sgambetti, o nel peggiore dei casi, avvertiva che sarebbe stata cosa fortemente rischiosa, abbassarsi a raccogliere la saponetta nel corso dei 365 giorni ai quali stiamo dando il commiato oggi.
Col senno di poi, debbo dire che per me il pronostico non si è poi rivelato così fuori dal mondo: un paio d'entrate a gamba tesa il 2009 me le ha riservate, e per essere franco fino in fondo, ha pure cercato di farmi posizionare in alcune occasioni sulla "novantiera" (non posso spiegare bene nei dettagli che cosa sia, perchè non ho attivato il filtro "adults only", ma penso si immagini bene ugualmente...).
Ora, questo 2010, numerillicamente parlando, mi pare si presenti con un musetto più simpatico. Ha una sua simmetria paciosa e rotondetta, che fa pensare a faccende intime e familiari. Voglio esagerare, ed aggiungo che si profila quasi con fattezze da anno materno e femmineo, grazie alla gradevole matrioskalità del 10 che si attaglia con giustezza formale dentro l'accogliente capienza del 20.
Potrebbe dunque essere un anno fecondo di bellezza, questo che ci si para innanzi: starà un po' anche a noi tuttavia saperla scovare laddove essa si nasconde, magari in luoghi impensati ai più, ma sempre alla porata del viandante per pensieri che sappia lasciarsi cogliere dallo sprovveduto candore della propria fantasia.

Ora vi saluto, care amiche ed egregi amici, lasciandovi con un caloroso a risentirci presto e augurandovi un anno ricco di tante mirabolanti forzature di concetti: fate all'amore ogni qual volta ed ogni qual quando avete occasione, con una donna, con un uomo oppure anche da soli.
Con i più cari auguri anche da parte del mio sasso perfetto al 100%.



12 commenti:

Antonella ha detto...

Su questo, mio caro Presidente di questo paese florido e libertario devo dissentire con te : cioè sull'aspetto più mansueto e meno pericoloso del numero 2010.
Infatti, appena l'ho visto e soprattutto l'ho scritto ho avvertito un non so che di minaccioso in direzione di quel numero 1 che si stringeva e si faceva sottile e quasi invisibile tra i due panciuti 0 che già tendevano a prendersi tutto lo spazio scoraggiati solo dal colpo di coda di quel 9 guerriero e vigile. prevedo un lungo anno di trepidazione per quell'uno solitario e talmente macilento e smunto da renderlo schiavo delle ingerenze di quei panciuti. A parte questo: che dire? i tuoi testi hanno un so che di surrealmente reale che potrebbero indurre gli zeri a farsi da parte ed arrivare dritti al 2999 e lì siì che ne vedremmo di belle! Bacio

scodinzola ha detto...

Ho letto in fretta il post ma una cosa l'ho percepita: finalmente una ventata di ottimismo!
Stranamente la mia testa non ha fatto bilanci (cosa che succede in certe date)... però tra le cose positive che mi sono capitate nel 2009 c'è l'aver scoperto la "Via Andarperpensieri". E' stato molto stimolante...
Spero di essere almeno un pò una gillipixiana!!
Baci felini!!!

farlocca farlocchissima ha detto...

caro presidente di gillipixiland, come sua metà chimera ed anima nera, mi associo distintamente alla descrizione del 2009. mi rallegro che lei abbia evitato la postura 90ina cosa che io non seppi fare in alcune occasioni. tra un livido e l'altro lasciato da codesto anno surreal-sadico traggo insegnamento e felicemente mi ripeto: è quasi finito, 'azz è quasi finito!!!

catort dice l'oracolo ben esemplificando lo stato di catorcio che mi contraddistingue in codesto dì. BAAAAACCCIIIIII DI FINE ANNO e frrrrr di inizio 2010, che questo sia un anno pieno di fusa

gillipixel ha detto...

@->Antonella: eheheheh :-) Anto, grazie della tua simpatia sempre così puntuale e confortevole :-)
E grazie per avermi messo in guardia da una minaccia che mi era sfuggita: i più deboli mi son sempre molto cari, per cui ovviamente starò dalla parte del piccolo e tenero 1, che gli zerosi panzosi tentano di sopraffare :-) Anzi, lo prendo proprio come un impegno per tutti noi blogger per l'anno a venire: difendiamo il piccolo 1 dalle brame dei potenti e degli arroganti!!! :-)
Ancora auguri e grazie di cuore:
baci decostruzionisti :-)

gillipixel ha detto...

@->Scodinzola: Scodi, sei sempre così carina che ti è concessa ad honorem la proprietà ufficiale del giardino fiorito più profumato di Gillipixiland :-)
Per me è stato e sarà sempre un onore averti come lettrice così sensibile e pregiata :-)
Non so se sono ottimista o no, e anche i bilanci, bof...forse è meglio lasciarli perdere: ci sono piccoli passi da fare ogni giorno, passi da gatti :-) cerchiamo di farli uno dietro l'altro, meglio che possiamo e sempre volendo del bene a dritta e a manca (se ci riusciamo appena :-)
Baci con buffetti sulle vibrisse scodinzoliniche :-D

gillipixel ha detto...

@->Farly: dolce Farly, metà chimera mia telematica un po' acciaccata di spirito :-) anche nei momenti di difficoltà di questo anno un po' travaglioso, ti ho sempre sentita come una guerriera indomita e questo è molto bello :-) Siamo pronti per un nuovo anno da affrontare, si faccia pure avanti: nei nostri panni condivisi di gran chimera del cazzeggio sarà più facile domarlo :-)
Auguri di un 2010 ricco di Maaaooo millesimati gran riserva e fusa a profusione :-)
Baci come piovesse, baci come volontà e rappresentazione :-D

Paolo ha detto...

Caro Gil,
Tanti Auguri
di BUON Anno.
Presidente
un discorso che
rimarrà nella memoria
dei Posteri...
fatto da un Presidente
che non ha avuto Uguali:-))

Buon
Anno

Yossarian ha detto...

Auguri Presidente. Di cuore.

Firmato

Il capo del partito d'opposizione.

Ovviamente scherzo.

Ciao Gilli.

PS ti lamenti del 2009, pensa a quelli del 1666...

E infatti in quel di Londra... LOL

gillipixel ha detto...

@->Paolo: ehehehe :-) tanti auguri a te, Paolo...per un giorno son stato presidente, ma devo dire che si sta meglio fra la gente :-) domani rinuncio al mandato e torno soldato semplice :-D
Buon 2010 a te :-)

gillipixel ha detto...

@->Yossarian: I agree, Yoss, I agree: di anni ben più "dotati" ce ne sono stati parecchi, non lamentiamoci :-)
Auguri, oh leader dell'opposizione: c'è posto lì dalla vostra parte? Il potere mi ha già logorato, mi sa che faccio il salto della quaglia :-D

Vanessa Valentine ha detto...

Auguri di Buon Anno, Gilli!
Grazie per tutto quello che scrivi per noi. Di cuore.;)

gillipixel ha detto...

@->Vale: Auguri a te, Vale, per un 2010 ricco di momenti teneri e narrativamente magici, come solo tu li sai raccontare :-)
Baci neoplatonici :-)