mercoledì 5 novembre 2008

AndarperObama

(Fotomontaggio di Gillipixel)


Adesso viene il bello. Dantescamente, per lui si va nel tempo delle responsabilità e delle sfide grandiose. C’è tanto da fare e ancor più da sperare.

Ma un frutto è già stato colto. La fiducia oggi sorride di ebano radioso.

Basta col bagliore sinistro e sbandato nello sguardo di viso pallido “occhio di vitello”.

Basta con l’ottusità del male.

Basta crudele follia, che scoppietta di tragica insignificanza come una grottesca manciata di pop-corn unti di sangue.

Oggi ad andar per pensieri si tira su un’idea sola: Obama.

Un uomo-idea-di-mondo in prospettiva di luce.

Un uomo-idea che a pensarla si porta dietro altri idea-uomini. E Jack Kennedy e il mite Bob, e Martin Luther e il suo sogno. Perchè possa diventare più vero oggi, senza mai perdere lo smalto del sogno domani.

2 commenti:

Amauroto ha detto...

Più che di ebano, risplende di couleur café (http://dailymotion.alice.it/video/x2bs7f_serge-gainsbourg-couleur-cafe-clip_creation)!

gillipixel ha detto...

va beh, stai a guardà er capello :-) non riesco a commentare sul tuo blog, ti ho mandato via mail la presunta soluzione del puzzle...naturalemtne è segreta, per non guastare il gioco :-)